sabato 14 giugno 2014

PRESENTAZIONE: Nate con la coda



















Titolo: Nate con la coda
Autore: Anna Valeria Cipolla d'Abruzzo
Editore: Armando Siciliano Editore
Pagine: 216
Genere: Romanzo

TRAMA:

  Cosa pensereste se una mattina vi svegliaste nel letto sbagliato, nella famiglia sbagliata, nella città sbagliata e… nell’epoca sbagliata? Questo è ciò che accade a Ludovica, protagonista di un’insolita avventura la quale, figlia del Ventunesimo secolo, all’improvviso si trova imbrigliata nel 1890 alle prese con: bagni freddi senza schiuma, scomode crinoline e, soprattutto, un mistero da sciogliere con l’aiuto di un’Amica che si rivelerà preziosissima al di là del tempo e dell’immaginazione.
“Nate con la coda” – che ha come scenario un piccolo paese dell’Abruzzo in provincia di Chieti, Palmoli – è una storia di amicizia, di amore e della ricerca di se stessi, che parte dalle radici della propria famiglia per approdare alla profondità del proprio essere, ai geni che minuziosamente lo compongono, e sfociare nella voglia di sapere chi siamo e perché siamo proprio così.